L’impianto a biogas è un sistema molto delicato, infatti, tutti i componenti impiegati devono garantire un’efficienza assoluta e duratura per mantenere alta la performance dell’impianto. Perciò BiogasSteel utilizza solo materiali di grande qualità e di comprovata funzionalità e resa.

Biodigestore in acciaio inox

«Serbatoio» in acciaio inox (acciaio inossidabile di categoria aisi 304 e aisi 316), coibentato e rivestito con lamiera grecata (colore a scelta), diametro di varie dimensioni.

  • Inattaccabile da qualunque agente chimico prodotto dalla digestione anaerobica, l’acciaio inox è una garanzia per la durata del digestore
  • Facilità di montaggio del digestore e rapido svuotamento
  • Comodità nella manutenzione e nella pulizia dei digestori almeno quattro volte nell’arco di 20 anni
  • Nessun costo di smaltimento dell’acciaio inox, anzi, elevato valore di recupero
  • Gasometro realizzato in PVC ad alta densità con doppia membrana con intercapedine ad aria e garantito 10 anni
  • Desolforizzazione biologica su uno strato di feltro appoggiato su bande in PVC, registrabili con appositi cricchetti in acciaio inossidabile
  • Desolforizzazione su carboni attivi abbinata a quella biologica per garantire una durata ai cogeneratori

Sistema di cogenerazione

Il cuore dell’impianto permette la produzione di energia elettrica e termica grazie alle migliori tecnologie attualmente disponibili.

  • Motori del cogeneratore di derivazione MAN con gestione elettronica italiana, coprono un range da 40 kW fino a 380 kW I motori sono ottimizzati nel rispetto delle normative italiane sulle emissioni in atmosfera
  • Container insonorizzato per l’installazione all’aperto, adatto alle condizioni climatiche di tutto il territorio italiano
  • Il calore sviluppato nel motore durante la combustione viene trasferito al sistema di riscaldamento dei digestori attraverso delle pompe. Il calore in eccesso è smaltito da un dispositivo di raffreddamento di emergenza
  • La produzione di corrente avviene tramite un generatore sincrono

Impiantistica elettrica e idraulica

Tutto il sistema di distribuzione e controllo relativo alla parte elettrica ed idraulica è oggetto di un’attenta progettazione preliminare tesa ad ottimizzare il funzionamento dell’impianto. La realizzazione dell’impiantistica avviene nel rispetto di tutte le normative italiane ed europee con l’utilizzo di materiali di prima qualità.

Automazione e monitoraggio

  • Gestione dell’impianto automatizzata
  • Interventi di regolazione e impostazione tramite il software di controllo
  • Il software di controllo analizza istantaneamente ogni valore relativo all’impianto e avvisa in caso di anomalia o errato funzionamento
  • Monitoraggio dell’impianto anche da remoto attraverso PC, tablet o smartphone grazie all’interfaccia molto intuitiva del software di controllo